See you soon New York. One last thought!

Posted by Manuel |02 May 12 |

E’ passato ormai un mese dal mio ritorno in Italia. La vita di sempre ha ripreso il suo ciclo, con i suoi alti e i suoi bassi, ma ancora vivo rimane il ricordo di quei giorni. Ricordo ancora il mio arrivo e il mio rinnovato stupore nell entrare a Manhattan. Ricordo la prima sera che son crollato sotto le angherie del JetLeg, i primi giorni in giro per New York alla riscoperta di luoghi già visti ma sempre piacevoli da rivedere e rivivere. Il primo giorno di scuola, un emozione già vissuta parecchie volte nella mia vita, ma sempre toccante, sopratutto nel momento in cui ti trovi circondato da persone che arrivano da tutto il mondo e con cui l unico modo di comunicare e’ l Inglese. E poi giorni fantastici con persone altrettanto stupende che non scorderò mai, ogni giorno emozioni diverse, esperienze uniche irripetibili. Tutto ciò rimarrà sempre con me nei miei ricordi, ma e’ giunta l ora di passare ad altro, di pensare al mio futuro di cercare di realizzare quel sogno che questa esperienza non ha fatto altro che alimentare ed ingrandire. Ma prima di fare ciò dovevo concludere, e non potevo non farlo in Inglese.

This is my farewell for all my Friends that i met in NYC: I don’t like to say goodbye but i prefer to say See you soon. I want to say Thank you for the opportunity to know all of you,for the opportunity to live awesome experiences, for the opportunity to have new force to search and to find what i like for my life. I miss all of you every day……

Thank you New York City…..I hope see you soon….


No Responses

You must be logged in to post a comment.